Main menu

Italia dei Diritti

Movimento politico nazionale
per la difesa dei diritti dei cittadini.

Chi Siamo Aderisci

Antonello De Pierro contro l’omofobia alla presentazione del libro di Francesca Vecchioni

Il presidente dell’Italia dei Diritti è intervenuto al Teatro Centrale di Roma per celebrare la fatica letteraria della figlia del grande cantautore Roberto e della nota scrittrice e psicologa Irene Bozzi

Roma - L’altra sera presso il Teatro Centrale di Roma si è svolto un sontuoso party per la presentazione di “T’innamorerai senza pensare”, il nuovo libro di Francesca Vecchioni, figlia del grande cantautore Roberto e della straordinaria psicoterapeuta e scrittrice Irene Bozzi. Il titolo riprende una frase contenuta nel testo di “Figlia”, il bellissimo brano composto da suo padre quando Francesca è venuta alla luce. Un evento indimenticabile da cui si è irradiato un messaggio di rara intensità e di enorme civiltà, connesso alla sensibilizzazione contro ogni forma di omofobia, alla scoperta dell’omosessualità e alla scelta del coming out, ma senza rinunciare ad avere un figlio, vivendo la propria condizione non come un problema, ma con grande serenità, connotata dalla naturalezza espressiva delle proprie emozioni.

Leggi tutto: Antonello De Pierro contro l’omofobia alla presentazione del libro di Francesca Vecchioni

Antonello De Pierro con Federica Rinaudo contro l’abbandono degli animali

Il presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite a Roma alla prima del cortometraggio “Mi fa un baffo il gatto nero”, ideato e scritto dall’indefessa giornalista de “Il Messaggero” e irriducibile animalista

Roma - Il presidente dell’Italia dei Diritti Antonello De Pierro, dopo essersi da sempre battuto in favore dei diritti degli animali e del loro assoluto rispetto come esseri viventi, continua ad aderire con grande disponibilità a ogni iniziativa tesa al miglioramento delle condizioni di vita degli amici a quattro zampe. Infatti per molti anni, come giornalista, dalle frequenze di Radio Roma, emittente di cui era direttore, ha lanciato e sostenuto un’iniziativa, nell’ambito del suo seguitissimo programma “La radio dei vip”, mirata all’apertura di un centro di pronto soccorso veterinario gratuito a Roma, spendendosi comunque sempre anche contro l’abbandono e sostenendo l’importanza e l’efficacia della pet therapy, soprattutto per gli anziani.

Leggi tutto: Antonello De Pierro con Federica Rinaudo contro l’abbandono degli animali

Intervista a Monica Bellucci, De Pierro risponde al Corriere dell’Umbria

Il presidente dell’Italia dei Diritti: “Tengo a ribadire che il nostro appello alla Bellucci riguardava un posto come capolista, cosa di cui saremmo particolarmente onorati, e non come riportato nell’intervista una candidatura alla presidenza della Regione”

 

Roma - Qualche giorno fa è stata pubblicata sul Corriere dell’Umbria un’intervista a Monica Bellucci a firma di Massimo Zangarelli. Tra le righe, si può leggere un chiaro riferimento dell’autore all’appello lanciato dall’Italia dei Diritti in merito a una possibile candidatura della bellissima attrice e modella di Città di Castello come capolista alle prossime elezioni regionali umbre.

Leggi tutto: Intervista a Monica Bellucci, De Pierro risponde al Corriere dell’Umbria

Umbria, De Pierro nomina Lorenzo Lombardi vice responsabile regionale

Il regista di San Giustino ha ricevuto la nomina direttamente dal presidente dell’Italia dei Diritti, che qualche giorno prima gli aveva già assegnato il ruolo di vice responsabile del Dipartimento Beni Culturali, e prenderà il posto del dimissionario Giampiero Prugni

Roma – Dopo i successi cinematografici, per il regista Lorenzo Lombardi arriva un importante incarico dal movimento politico nazionale Italia dei Diritti.
Il presidente Antonello De Pierro lo ha scelto con nomina diretta, qualche giorno fa, come vice responsabile nazionale per i Beni Culturali, e ora come vice responsabile regionale per l’Umbria.
Con quest’ultima delega prende il posto del dimissionario Giampiero Prugni, ex candidato presidente alla Regione Umbria, che aveva, tra le altre cose, lanciato l’idea del Perugia International Film Festival, proponendo la direzione artistica all’attrice Monica Bellucci.

Leggi tutto: Umbria, De Pierro nomina Lorenzo Lombardi vice responsabile regionale

Scoperta discarica abusiva nel Frusinate, l’appello di Vedova

Il responsabile per l’Ambiente dell’Italia dei Diritti: “Chiedo che chi doveva controllare e non l’ha fatto si metta una mano sulla coscienza e pensi subito alle dimissioni immediate. Per il resto, attendiamo con fiducia nel proseguo delle indagini nella speranza che non si concludano con l’ennesimo fascicolo per infiltrazioni mafiose”

Roma - Gli agenti del Nucleo Investigativo Provinciale di Polizia Ambientale e Forestale (Nipaf)hanno rinvenuto all’interno di una cartiera vicino al fiume Fibreno, nel Frusinate, una discarica abusiva funzionale allo smaltimento illecito di rifiuti speciali pericolosi. L’area interessata dallo stoccaggio non autorizzato dei rifiuti sembra raggiungere, secondo quanto emerso dalle indagini della Forestale, un’estensione pari a 4 campi di calcio e rappresenta un sito di grande valore naturalistico. Non a caso la stessa è designata tra le aree sensibili per il piano Regionale della Tutela delle Acque. Il modo in cui lo smaltimento avveniva pone seri interrogativi sul possibile inquinamento delle falde sottostanti per questo, gli investigatori stanno effettuando ulteriori accertamenti sulle possibili conseguenze della percolazione dei liquami dovuta alle precipitazioni atmosferiche e l’entità del danno ambientale provocato dallo smaltimento illecito protratto nel tempo.

Leggi tutto: Scoperta discarica abusiva nel Frusinate, l’appello di Vedova

Shoah in scena a Roma, Antonello De Pierro alla prima di Francesca Stajano

Il presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite, presso il teatro Lo Spazio, al debutto dello spettacolo “Respiro, l’ultimo giorno” dedicato al dramma dello sterminio degli ebrei da parte dei nazisti di Adolf Hitler

Roma - Presso il teatro Lo Spazio di Roma è andato in scena l’Olocausto. Infatti il dramma patito dagli ebrei nella prima metà del secolo scorso, deportati nei campi di concentramento dalla follia del Terzo Reich, quale “soluzione finale” nel programma ideologico antisemita di purificazione sociale da tutto ciò che non fosse ariano, teorizzato da Adolf Hitler, ha preso forma sul palcoscenico, grazie allo spettacolo “Respiro, l’ultimo giorno”, che ha visto una straordinaria interpretazione di Francesca Stajano. Insieme a lei in scena Daniele Ferrari, Enza Li Gioi, Daniela Cavallini e Mino Sferra, diretti da Luca Olivieri. La pièce, che ha fatto registrare un ampio consenso di pubblico e critica, è stata scritta dalla geniale Maria Teresa De Carolis. Una platea delle grandi occasioni, con ospiti accuratamente selezionati, ha riempito l’accogliente sala del teatro ed è stata letteralmente rapita da una rappresentazione impeccabile, che ha suscitato enorme suspense e solleticato costantemente le corde emozionali lungo una trama intensa e suggestiva, facendo rivivere un emblematico scorcio della Shoah, un’onta per l’umanità intera, che ancora oggi è molto sentita e attuale nella coscienza collettiva.

Leggi tutto: Shoah in scena a Roma, Antonello De Pierro alla prima di Francesca Stajano

Smantellato traffico internazionale di droga, il plauso di Ferraioli

Il responsabile per la Liguria dell’Italia dei Diritti: “Noi, da sempre in prima linea sulla difesa della legalità, siamo felici di constatare che i finanzieri operano sul nostro territorio anche in forma preventiva andando a stanare e smantellare mercati importanti come quello relativo al traffico di stupefacenti, i cui effetti sulla salute umana sono devastanti”

Genova - Alle prime luci del mattino di oggi i finanzieri del Gico del Nucleo di Polizia Tributaria di Firenze hanno smantellato nelle province di Firenze, Pisa, Pistoia, Lucca e La Spezia un imponente traffico internazionale di droga con l’arresto di 14 persone e il sequestro di 80 chili di cocaina per un valore, una volta immessa sul mercato dello spaccio, di oltre 12 milioni di euro.  Sembrerebbe che le ingenti partite di cocaina, peraltro purissima, venissero importate in Italia dal Brasile. Diversi i capi di imputazione per le persone arrestate: associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanza stupefacente, rapina, lesioni personali e detenzione e porto illegali di armi da fuoco.

Leggi tutto: Smantellato traffico internazionale di droga, il plauso di Ferraioli

Antonello De Pierro scende in campo contro la leucemia

Il giornalista presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite a “Note, sorrisi e una carezza d’aiuto”, evento benefico organizzato da Simonetta Dori e Carlo Spinelli con la direzione artistica di Gabriele Marconi presso il teatro romano San Luigi Guanella

Roma - Grande gara di solidarietà l’altra sera a Roma. Infatti presso il teatro San Luigi Guanella, nel quartiere Trionfale, un esercito di personaggi noti ha risposto al tam tam dell’iniziativa “Note, sorrisi e una carezza d’aiuto”, a favore della lotta alla leucemia, lanciata da Simonetta Dori e Carlo Spinelli con la direzione artistica del celebre attore e imitatore Gabriele Marconi, dando vita a un’indimenticabile serata di spettacolo e riflessione.

A condurre  magistralmente la manifestazione è stato lo stesso Spinelli, affiancato da una partner d’eccezione che risponde al nome di Marina Marfoglia, la sempre bellissima e poliedrica showgirl che appare in tantissime pagine degli annali dello spettacolo italiano.

Leggi tutto: Antonello De Pierro scende in campo contro la leucemia

Crollo soffitto scuola di Ostuni, l’intervento della Lusi

La responsabile per la Puglia dell’Italia dei Diritti: “La nostra speranza è che il Governo intervenga al più presto per rinfoltire il fondo dell’edilizia scolastica e per chiarire definitivamente a chi spetterà di fatto la gestione di questa problematica dopo la soppressione dell’ente provinciale”

Bari – Pochi giorni fa presso la scuola elementare «Enrico Pessina» di Ostuni è crollato durante l’ora di lezione un pezzo di intonaco dal soffitto, ferendo due bambini e una maestra che è caduta mentre soccorreva i piccoli. Per l’intero edificio scolastico, già chiuso nel 2010 per lavori di ristrutturazione e riaperto soltanto nel gennaio scorso dopo le vacanze natalizie, è stato disposto il sequestro. Per questo i 687 alunni del Pessina sono oggi rimasti a casa, nell’attesa che il sindaco della cittadina pugliese Gianfranco Coppola insieme all’amministrazione comunale trovino loro una nuova sistemazione.

Leggi tutto: Crollo soffitto scuola di Ostuni, l’intervento della Lusi

Antonello De Pierro scende in campo contro la leucemia

Il giornalista presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite a “Note, sorrisi e una carezza d’aiuto”, evento benefico organizzato da Simonetta Dori e Carlo Spinelli con la direzione artistica di Gabriele Marconi presso il teatro romano San Luigi Guanella

Roma - Grande gara di solidarietà l’altra sera a Roma. Infatti presso il teatro San Luigi Guanella, nel quartiere Trionfale, un esercito di personaggi noti ha risposto al tam tam dell’iniziativa “Note, sorrisi e una carezza d’aiuto”, a favore della lotta alla leucemia, lanciata da Simonetta Dori e Carlo Spinelli con la direzione artistica del celebre attore e imitatore Gabriele Marconi, dando vita a un’indimenticabile serata di spettacolo e riflessione.

A condurre  magistralmente la manifestazione è stato lo stesso Spinelli, affiancato da una partner d’eccezione che risponde al nome di Marina Marfoglia, la sempre bellissima e poliedrica showgirl che appare in tantissime pagine degli annali dello spettacolo italiano.

Leggi tutto: Antonello De Pierro scende in campo contro la leucemia

Pino Ammendola diventa scrittore con Scarpediem, Antonello De Pierro lo sostiene

Il presidente dell’Italia dei Diritti è intervenuto presso la libreria L’Argonauta di Roma per la presentazione dell’interessantissimo libro di racconti scritto dal noto attore e regista partenopeo

Roma - Presso la libreria L’Argonauta di Roma, l’altro pomeriggio, è stato presentato il libro “Scarpediem”, scritto dal popolare attore, regista e doppiatore partenopeo Pino Ammendola ed edito da Teke Editori. Una fatica letteraria, con prefazione di Renzo Arbore, che Ammendola ha voluto realizzare per fare un omaggio alla sua città, con cui, pur abitando nella Città Eterna da trent’anni, ha mantenuto sempre un intenso legame affettivo, coltivato nel terreno di una nostalgia mai sopita. Sette racconti che narrano storie particolari, farcite di aneddoti e ricordi, ambientate nel capoluogo campano e ruotanti attorno ad uno dei più sensuali indumenti femminili, la scarpa.

Leggi tutto: Pino Ammendola diventa scrittore con Scarpediem, Antonello De Pierro lo sostiene

FacebookTwitter